Cronaca

Assistenza disabili, colonia estiva e centro per minori: quasi mezzo milione per il 2020

Il sindaco Salvatore Martello traccia il bilancio dei servizi erogati per l'anno agli sgoccioli e programma quelli del successivo

Assistenza ai portatori di handicap, assistenza domiciliare ai disabili, progetti per l'infanzia e per i minori: la giunta comunale di Lampedusa predispone una serie di servizi per il 2020. Ad annunciarlo è il sindaco Totò Martello che spiega: "Si tratta di una serie di servizi e contributi che vanno incontro agli studenti fuori sede, ai minori, ai portatori di handicap, alle famiglie in difficoltà economica, ai soggetti con diverse tipologie di malattia, alle ragazze madri, fino al “bonus” per i nuovi nati, alle borse di studio ed al contributo per i testi scolastici".

Nel dettaglio sono stati previsti: 26.281 euro per il servizio di "assistenza e comunicazione" per gli studenti portatori di handicap che frequentano l'istituto omnicomprensivo "Pirandello", 39.075 euro per il servizio di assistenza domiciliare ai disabili (venti per circa sette mesi); 69.644 per il progetto Infanzia; 133.047 euro per il centro aggregativo per minori; 23.640 euro per la colonia estiva che vedrà impegnati 30-35 bambini dai 6 ai 12 anni e, infine, 147.680 euro per il centro socio educativo che coinvolgerà venti disabili. 

"Per erogare questi servizi - aggiunge Martello che ha tracciato, con un post sul proprio profilo facebook anche un bilancio delle attività del 2019 - c’è voluto impegno e sacrificio, poiché le risorse a disposizione di un Comune sono sempre di meno ed è sempre più difficile attivare progetti che le possano utilizzare al meglio, mettendole a disposizione di chi ne ha più bisogno". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assistenza disabili, colonia estiva e centro per minori: quasi mezzo milione per il 2020

AgrigentoNotizie è in caricamento