Due sbarchi in poche ore: migranti in fuga per le campagne di Sciacca

A Lampedusa, i carabinieri sono riusciti a bloccare i 14 tunisini che erano giunti al molo Madonnina

Sono 14 i tunisini che sono approdati autonomamente al molo Madonnina di Lampedusa. Ad intercettare, praticamente davanti all'imboccatura del porto, l'imbarcazione di 8 metri è stata una motovedetta dei carabinieri che ha subito avvisato le squadre di terra. I militari dell'Arma si sono fatti trovare sul molo e hanno bloccato subito i migranti che sono stati portati all'hotspot. 

Open Arms, la Procura apre un'indagine per "favoreggiamento dell'immigrazione clandestina"

A Sciacca, invece, nel pomeriggio, sono sbarcati una ventina di immigrati provenienti dal nord Africa. L'approdo della piccola imbarcazione è avvenuto a Muciare: subito la "carretta" è stata abbandonata a pochi metri dalla battigia, addirittura ancora con il motore lasciato acceso e i migranti sono scappati per le campagne attigue alla spiaggia. Sono in corso le ricerche da parte di guardia costiera, polizia e carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Forti raffiche di vento e temporali, la Protezione civile dirama allerta "gialla"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento