rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Cronaca Lampedusa e Linosa

Continuano gli sbarchi a Lampedusa, approdano in 146

Ieri sulla più grande delle Pelagie con due diversi approdi erano giunte 50 persone, tra cui 24 donne e 8 minori

Sono 121 i migranti che sono arrivati con due diversi barche a Lampedusa. Il primo barcone, con 58 siriani, palestinesi, egiziani ed algerini fra cui 3 donne e 4 minori, e' stato soccorso a 5 miglia dalla costa. Poco dopo altri 63  migranti, fra cui 7 minori, - egiziani e 1 un marocchino -  sono stati intercettati a 20 miglia da Lampedusa.

Erano su un barcone di 8 metri con motore fuoribordo che e' stato lasciato alla deriva. I due gruppi sono stati portati all'hotspot di contrada Imbriacola dove sono stati sottoposti a tampone per la diagnosi del Covid-19. 

In nottata si era registrato il primo sbarco. Un barchino con 25 persone a bordo di varie nazionalità, tra cui 9 donne e 4 minori, è stato intercettato da una motovedetta della Guardia di finanza a circa un miglio dalla costa. L'imbarcazione è stata sequestrata e i migranti, dopo lo sbarco al molo Favaloro e i controlli sanitari, condotti nell'hotspot di contrada Imbriacola. Ieri sulla più grande delle Pelagie con due diversi approdi erano giunte 50 persone, tra cui 24 donne e 8 minori. 

Barchino bloccato davanti a Lampedusa, sbarcano altri 22 tunisini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continuano gli sbarchi a Lampedusa, approdano in 146

AgrigentoNotizie è in caricamento