Altri 30 tunisini approdano a Lampedusa: tre barconi in una giornata

Fra gli sbarcati di stanotte anche alcune donne e un bambino. L'ex sindaco Nicolini: "Ennesimo sbarco e nessun clamore. Perché i 40 salvati dalla Sea Watch Italy erano pericolosi per la sicurezza nazionale?"

(foto ARCHIVIO)

Circa 30 migranti, probabilmente tunisini, fra cui alcune donne e un bambino, sono arrivati a Lampedusa stanotte, intorno alle 23.30. E lo hanno fatto entrando in porto a bordo di una piccola barca. E' stato, di fatto, il terzo sbarco consecutivo della giornata. 

Ong soccorre un barcone con 55 immigrati, ci sono anche donne e bimbi

Prima, direttamente al molo, erano arrivati una ventina di migranti. Poi, nel pomeriggio di ieri, una Ong catalana aveva avvistato un barcone con 55 persone. Di queste soltanto 11 - per esigenze mediche - sono state portate a Lampedusa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ancora sbarchi: un barchino carico di tunisini arriva a Lampedusa

"Stanotte, a Lampedusa, l’ennesimo sbarco e nessun clamore. Perché i 40 salvati dalla Sea Watch Italy erano pericolosi per la sicurezza nazionale?" - ha scritto, in mattinata, su Twitter, l'ex sindaco delle Pelagie Giusi Nicolini - . 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane torna da Malta e risulta positivo al Covid, emigrato sabettese ricoverato a Malattie infettive

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Disoccupato 37enne si toglie la vita, i carabinieri avviano le indagini

  • Torna da Malta e risulta positivo al Covid: nuovo contagio a Porto Empedocle

  • Immigrati ballano nudi sul balcone di casa, agrigentini esasperati

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento