Continuano gli sbarchi, approdano altri 71 migranti: si alleggerisce l'hotspot

Il gruppo di tunisini è stato soccorso a circa 10 miglia dalla costa, primo trasferimento dal centro di accoglienza dopo la conclusione della quarantena

foto ARCHIVIO

Settantuno tunisini, agganciati a 10 miglia dalla costa di Lampedusa (Ag) da una motovedetta della Guardia di finanza, verranno portati all'hotspot di contrada Imbriacola. Nei giorni scorsi, il centro d'accoglienza è stato svuotato delle 116 persone presenti che hanno ultimato la quarantena.

Stamani, col traghetto di linea, c'è stato il trasferimento di un gruppo di 70 persone che dopo lo sbarco non è stato messo in quarantena. S'è deciso per il trasferimento in un'altra struttura dove dovranno, appunto, fare la sorveglianza sanitaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attualmente, all'hotspot restavano dunque 40 immigrati ai quali si andranno ad aggiungere i 71 nuovi arrivati, per un totale di 111 ospiti. Non è escluso che domani vi siano altri trasferimenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

  • Lunghe attese al pronto soccorso? Scoppia il tafferuglio, 4 feriti: pure 2 infermieri

  • Movida a rischio, altra rissa tra giovanissimi a San Leone: volano pugni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento