Cronaca Lampedusa e Linosa

Barchini soccorsi al largo o direttamente sulla terraferma: nessuno stop agli approdi

Un gruppo di 78 minorenni è stato trasferito, all'una circa, con il pattugliatore della Capitaneria di porto

Ore 10,30. Ventiquattro tunisini, di cui 4 minori, sono arrivati, con una barca in legno di circa 6 metri, direttamente a Cala Galera. A bloccare il gruppo sono stati i militari della tenenza della Guardia di finanza. L'imbarcazione è stata sequestrata e il gruppetto è stato accompagnato all'hotspot.

Ore 7.30. Un barchino, con a bordo 14 tunisini, è stato intercettato stanotte, a circa 22 miglia dalla costa di Lampedusa, dalla motovedetta Cp 309 della Guardia Costiera. L'imbarcazione di circa 5 metri è partita verosimilmente dalla Tunisia. Sempre stanotte con un pattugliatore della Capitaneria sono stati trasferiti dall'hotspot, alla volta di Porto Empedocle, 78 minorenni e per stamani, con la nave di linea, è programmato il trasferimento di altri 100 migranti. Al momento nella struttura d'accoglienza sono presenti 666 persone a fronte di 250 posti disponibili.

Ancora sbarchi: dopo i 12 di ieri con 846 persone arrivano 8 barchini con 121 migranti

(Aggiornato alle ore 10,49)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barchini soccorsi al largo o direttamente sulla terraferma: nessuno stop agli approdi

AgrigentoNotizie è in caricamento