Mercoledì, 17 Luglio 2024
Il fenomeno / Lampedusa e Linosa

Soccorso gommone con 47 persone, i migranti: "Ivoriano caduto in mare aperto"

Tutti sono stati portati all'hotspot da dove i 60 ospiti presenti sono stati imbarcati sul traghetto di linea che giungerà all'alba di domani a Porto Empedocle

Ore 21.30. Quarantasette migranti, fra cui 5 donne (una delle quali incinta) e 2 minori, sono stati soccorsi da una motovedetta della guardia di finanza. Molte persone del gruppo, originarie di Camerun, Costa d'Avorio, Ghana, Guinea, Mali, Nigeria e Pakistan, hanno raccontato, non appena sbarcati a Lampedusa, che un ivoriano è caduto in acqua durante la notte e che il loro gommone è tornato indietro per recuperarlo, ma non è stato trovato.

I migranti hanno raccontato anche d'esser partiti da Zaouia in Libia, dopo aver pagato mille dollari. Tutti sono stati portati all'hotspot da dove i 60 ospiti presenti sono stati imbarcati sul traghetto di linea che giungerà all'alba di domani a Porto Empedocle.

Ore 8,35. Cinquantanove migranti, fra cui 6 donne e 7 minori, sono sbarcati a Lampedusa dopo il barchino di 7 metri sul quale viaggiavano è stato soccorso dai militari della motovedetta Cp319 della guardia costiera. Il gruppo, composto da egiziani, siriani, palestinesi ed eritrei, ha riferito d'essere partito da Tajura in Libia. Tutti sono stati portati all'hotspot da dove ieri sera, con il traghetto di linea per Porto Empedocle, erano stati trasferiti i 95 ospiti presenti.

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soccorso gommone con 47 persone, i migranti: "Ivoriano caduto in mare aperto"
AgrigentoNotizie è in caricamento