rotate-mobile
L'interminabile esodo / Lampedusa e Linosa

Ripresi gli sbarchi: dopo 2 giorni di stop giunti 5 barchini con 133 migranti a Lampedusa

Sono 159 le persone che hanno lasciato l'hotspot e assieme ai 29 tunisini approdati all'alba sono stati imbarcati sul traghetto che è in viaggio verso Porto Empedocle

Ore 13. Altri 104 migranti, dopo i 29 approdati all'alba, sono sbarcati a Lampedusa.  Quattro le imbarcazioni, con un minimo di 16 persone ad un massimo di 35, agganciate dalle motovedette di Frontex e della Guardia di finanza. Le carrette, stando a quanto riferito dai migranti, sono partite tutte da Sfax e in questo caso sono tutti tunisini. L'ultima, con a bordo tunisini, siriani e yemeniti, è salpata da Kerkenna, in Tunisia. 
Tutti sono stati portati all'hotspot da dove sono già partiti i 159 il cui imbarco era stato previsto sul traghetto di linea. Ai 159 sono stati aggiunti anche i 29 sbarcati stamattina e tutti sono in viaggio verso Porto Empedocle.  

Ore 8. Un barchino, con a bordo 29 tunisini, fra cui una donna e 5 minori, è riuscito ad arrivare all'alba fino al porto nuovo di Lampedusa dove è stato bloccato dai militari della Guardia di finanza. Da due giorni, sull'isola, a causa del mare agitato, non c'erano stati sbarchi di migranti. Il gruppetto è stato portato all'hotspot dove, al momento, sono presenti 320 ospiti, fra cui 154 minori non accompagnati. Per la mattinata, su disposizione della Prefettura di Agrigento, la polizia scorterà al porto 158 persone che verranno imbarcate sul traghetto di linea Galaxy che farà rotta, con la scorta del X reparto Mobile di Catania, verso Porto Empedocle. Ieri, sono stati trasferiti 128 migranti con la motonave della mattina che è giunta a Porto Empedocle e 180, con volo Oim, a Roma. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ripresi gli sbarchi: dopo 2 giorni di stop giunti 5 barchini con 133 migranti a Lampedusa

AgrigentoNotizie è in caricamento