Martedì, 16 Luglio 2024
Il fenomeno / Lampedusa e Linosa

Donne incinte e sospetti casi di scabbia: 6 sbarchi con 335 persone a Lampedusa

Ci sono anche due uomini con traumi da percosse, due donne incinte e 4 sospette scabbie fra i 264 migranti arrivati, con 4 diverse imbarcazioni, nelle ultimissime ore

Ore 22,30.  Ci sono anche due uomini con traumi da percosse, due donne incinte e 4 sospette scabbie fra i 264 migranti arrivati, con 4 diverse imbarcazioni soccorse da Guardia di finanza e Capitaneria, al largo di Lampedusa. Salgono a 6, con 335 persone, gli sbarchi registratisi oggi. 

Le imbarcazioni, con a bordo 35 (fra cui 15 donne e 11 minori), 39 (fra cui 8 donne e 7 minori), 50 (15 donne e 13 minori) e circa 140, sono partite tutte da Sfax in Tunisia. I migranti hanno dichiarato di essere originari di Camerun, Costa d'Avorio, Guinea, Mali, Senegal, Gambia e Burkina Faso. Il neonato e gli ustionati, portati al Poliambulatorio nel pomeriggio dopo lo sbarco di 31 persone, sono stati dimessi e portati all'hotspot di contrada Imbriacola. 

Ore 12,30. Un neonato con problemi respiratori, 4 - fra cui 3 donne - con ustioni, 8 sospetti casi di scabbia e altrettanti migranti che stavano male sono stati portati al Poliambulatorio di Lampedusa. Tutti facevano parte del gruppo di persone, 31 complessivamente, che si trovavano sul barchino soccorso, al largo dell'isola, dalla Capitaneria di porto. Fra i 31, anche 8 donne, 2 minori accompagnati e 5 non accompagnati. I migranti hanno dichiarato di essere originari di Camerun, Costa d'Avorio, Guinea, Sierra Leone, Ciad e Libera e che sono partiti, da Monastir in Tunisia, lunedì alle ore 23.

Ore 10,10. Quaranta migranti, fra cui 14 donne e 4 minori, originari di Costa d'Avorio, Guinea, Sierra Leone, Nigeria, Mali e Burkina Faso sono stati soccorsi dalla motovedetta Pv4 della Guardia di finanza al largo di Lampedusa. Il gruppo è stato trasbordato sull'unità di soccorso e il barchino di 5 metri, partito da Sfax in Tunisia, è stato lasciato alla deriva. Si tratta del primo sbarco della giornata. 

Lampedusa, ancora sbarchi e centro di accoglienza ormai al collasso

Ore 8. Sono 1.290 i migranti sistemati al momento all'hotspot di Lampedusa che ne potrebbe accogliere invece massimo 350. Per oggi, con i traghetti di linea per Porto Empedocle, è stato disposto dalla Prefettura di Agrigento, il trasferimento di 110 persone in mattinata e 80 in serata. Ieri, con 10 sbarchi, sono giunti sull'isola 354 migranti. L'ultimo barchino di 5 metri, con a bordo 11 tunisini, fra cui una donna e un minore, è stato agganciato dalla motovedetta dei carabinieri.

Migranti: proseguono gli sbarchi, l'hotspot di nuovo al collasso

(Aggiornato alle 22,40)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donne incinte e sospetti casi di scabbia: 6 sbarchi con 335 persone a Lampedusa
AgrigentoNotizie è in caricamento