rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Il fenomeno / Lampedusa e Linosa

Migranti: ancora sbarchi e hotspot sovraffollato nonostante il trasferimento di 600 persone

Sull'isola ieri si sono registrati 10 sbarchi con 401 extracomunitari

Ore 16. Sono 117 i migranti che sono arrivati, con due diverse imbarcazioni, a Lampedusa. Il primo natante, partito da Sabratah in Libia, è sato intercettato e bloccato dalla motovedetta Cp319 della Guardia costiera. A bordo c'erano 82 (2 donne e 2 minori) egiziani, ghanesi, pakistani, siriani, sudanesi, eritrei e bengalesi. Sulla seconda carretta, salpata da Jebeniana, area Sfax in Tunisia, erano invece in 35 (9 donne e 3 minori)  che hanno dichiarato di essere originari di Burkina Faso, Camerun, Costa d'Avorio, Guinea, Mali e Senegal.  

Ore 11. Sono 838 i migranti presenti all'hotspot di Lampedusa da dove, ieri, sono stati trasferite, a Pozzallo, 600 persone. Per la serata, la Prefettura di Agrigento ha disposto lo spostamento di altri 80 ospiti con il traghetto di linea che giungerà all'alba di domani a Porto Empedocle. La struttura di contrada Imbriacola può ospitare poco meno di 400 persone.

Sull'isola ieri si sono registrati 10 sbarchi con 401 migranti.

Capodanno all'insegna degli sbarchi a Lampedusa: arrivati in 218 nel giro di poche ore

(Aggiornato alle ore 16,10)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migranti: ancora sbarchi e hotspot sovraffollato nonostante il trasferimento di 600 persone

AgrigentoNotizie è in caricamento