Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Lampedusa e Linosa

L'esodo è inarrestabile: dieci sbarchi con 278 migranti nel giro di poche ore

Ieri si erano registrati 28 approdi con 643 persone. All'hotspot, dopo i trasferimenti con il traghetto di linea e gli imbarchi sulla nave quarantena Azzurra, sono presenti 782 persone

L'ingresso di molo Favarolo

Ore 16,41. Altri 80 migranti sono giunti a Lampedusa. La loro imbarcazione è stata soccorsa dalle motovedette della Guardia costiera e delle Fiamme gialle. Si tratta del decimo sbarco che si registra dalla mezzanotte.

Ore 15. Altri due barchini - con 12 e 45 migranti - sono stati soccorsi nelle acque antistanti a Lampedusa dove, da stanotte, sono complessivamente approdate 9 imbarcazioni con un totale di 198 persone. Anche gli ultimi due gruppetti sono stati portati all'hotspot di contrada Imbriacola dove, dopo i trasferimenti con il traghetto di linea e l'imbarco sulla nave quarantena Azzurra, sono presenti 782 migranti (dato aggiornato al nono sbarco) a fronte dei 250 posti disponibili.

Ore 11.40. Altri due sbarchi - con 33 e 12 tunisini - si sono registrati a Lampedusa dove, dalla mezzanotte, gli approdi sono saliti a 7. Ma ci sono altri barchini che, al momento, sono stati soccorsi al largo di Lampedusa. I migranti, dopo il trasbordo, verranno portati a molo Favarolo. All'hotspot di contrada Imbriacola, nonostante gli sforzi Prefettura e Viminale per accelerare i trasferimenti di coloro che sono stati già sottoposti a tampone rapido per la diagnosi del Covid e che sono stati identificati, sono presenti 855 persone.

Ore 10. Sono 92 i migranti arrivati, a partire da stanotte, con 5 diversi barchini. Dopo i 28 sbarchi di ieri con 643 persone, gli approdi a Lampedusa proseguono. Il sesto barcone con circa 100 persone sta infatti per attraccare a molo Favarolo. All'hotspot, dopo i 5 sbarchi della nottata e dell'alba, sono presenti 855 migranti, a fronte di 250 posti disponibili. Oltre ai soccorsi effettuati dalle motovedette della Capitaneria di porto e della Guardia di finanza, due barchini - con 16 e 17 persone - sono riusciti ad arrivare fino a molo Madonnina. 

In tarda mattinata, su disposizione della Prefettura di Agrigento, verranno imbarcati 110 tunisini sul traghetto di linea per Porto Empedocle. Sono ripresi intanto i trasferimenti dall'hotspot a Cala Pisana dove è ancorata la nave quarantena Azzurra. Il numero di persone da far salire sulla nave quarantena è ancora però da definire.

(Aggiornato alle 16,41)


      

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'esodo è inarrestabile: dieci sbarchi con 278 migranti nel giro di poche ore

AgrigentoNotizie è in caricamento