rotate-mobile
L'interminabile fenomeno / Lampedusa e Linosa

"Abbiamo pagato 350 euro per il viaggio dalla Tunisia": il racconto dei nuovi migranti sbarcati a Lampedusa

Sette, alle ore 20, gli approdi a partire dalla mezzanotte con un totale di 292 persone. Sull'isola, ieri, nell'arco di 24 ore, ci sono stati 5 approdi con un totale di 103 stranieri

Ore 20. Altri 100 migranti sono giunti a Lampedusa, dopo che i 3 natanti sui quali viaggiavano sono stati soccorsi dalle motovedette della guardia di finanza e della capitaneria di porto. A bordo delle carrette, salpate da Zuara e Zawia in Libia e da Sfax in Tunisia, c'erano rispettivamente 42, 23 (4 donne e 3 minori) e 28 (2 minori) originari di Egitto, Siria, Tunisia e Bangladesh. Anche i nuovi arrivati sono stati portati all'hotspot dove gli ospiti presenti salgono a 309. Sette, al momento, gli approdi a partire dalla mezzanotte con un totale di 292 migranti. Per domattina, la prefettura di Agrigento ha disposto il trasferimento di 150 persone con il traghetto di linea per Porto Empedocle.

Ore 17,27. Cinquantaquattro egiziani, siriani e bengalesi sono sbarcati a Lampedusa dove, dalla mezzanotte, gli approdi salgono a 4 con un totale di 192 persone. Ad agganciare il barcone di 12 metri, salpato da Zuara in Libia, sono stati i militari della guardia di finanza. I migranti hanno riferito d'aver pagato da 4 a 5mila euro a testa per la traversata. Anche loro sono stati portati all'hotspot dove i presenti sono 209. Per la serata, non essendoci traghetti di linea, non sono previsti ulteriori trasferimenti.

Ore 12,30. Altri 49 migranti, fra cui 11 donne e 3 minori, sono sbarcati a Lampedusa dopo che il barchino, salpato da Sfax, su cui viaggiavano è stato agganciato dalla motovedetta V7007 della guardia di finanza. I 49 hanno riferito di essere originari di Camerun, Costa d'Avorio, Gambia, Guinea, Mali e Senegal e d'aver pagato 1.200 euro per la traversata. Anche loro sono stati, dopo un primo triage sanitario fatto a molo Favarolo, all'hotspot di contrada Imbriacola da dove sono stati già trasferiti 88 (e non 55 quanto ipotizzato in mattinata) ospiti.

Ore 9. Sono 89 i migranti giunti durante la notte a Lampedusa dove, ieri, nell'arco di 24 ore, ci sono stati 5 sbarchi con un totale di 103 persone.

Il mare torna calmo e riprendono gli sbarchi a Lampedusa

Gli ultimi arrivati, in ordine di tempo, hanno riferito d'essere partiti da Sfax in Tunisia pagando dalle 350 alle 400 euro per il viaggio su barchini di metallo di 8 metri. Fra gli sbarcati, originari di Burkina Faso, Gambia, Guinea Conakry, Benin, Mali, Senegal, Nigeria, Costa d'Avorio e Camerun, anche un minore e 9 donne. Tutti sono stati portati all'hotspot di contrada Imbriacola dove, al momento, ci sono 193 ospiti, fra cui 12 minori non identificati.

La prefettura di Agrigento ha disposto per la mattinata il trasferimento di 55 persone con il traghetto di linea Sansovino che giungerà in serata a Porto Empedocle.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Abbiamo pagato 350 euro per il viaggio dalla Tunisia": il racconto dei nuovi migranti sbarcati a Lampedusa

AgrigentoNotizie è in caricamento