rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Perenne emergenza / Lampedusa e Linosa

Immigrazione: corsa contro il tempo per svuotare l'hotspot, ma ci sono 3 nuovi sbarchi

L'ultimo approdo, di 27 persone, direttamente sulla terraferma di Cala Pisana

Ore 20,30. Sono 67 i migranti arrivati, con 3 diverse imbarcazioni, a Lampedusa. Gli ultimi 27 sedicenti sudanesi ed eritrei sono stati rintracciati, dai militari della Guardia di finanza, direttamente a Cala Pisana. Non è stato invece ancora ritrovato il barcone con il quale sarebbero partiti da Zuara in Libia. Prima di loro, le motovedette di Guardia di finanza e Capitaneria avevano bloccato al largo una barca di 6 metri con 30 persone in fuga da Guinea e Mali e 10, fra cui un minore, originari di Camerun e Guinea. Tutti sono stati portati all'hotspot di contrada Imbriacola da dove oggi sono stati trasferiti 636 migranti.

Ore 12,30. Sono 406 i migranti che, lasciandosi l'hotspot di Lampedusa alle spalle, sono stati imbarcati sul traghetto di linea che giungerà in serata a Porto Empedocle. Nella struttura di primissima accoglienza sono rimasti, al momento, 733 ospiti. Per stasera, la Prefettura di Agrigento ha pianificato un doppio trasferimento: 150 su motovedetta della Guardia di finanza e 80 sul traghetto di linea: tutte con destinazione Porto Empedocle. Già programmato, inoltre, per domattina, uno spostamento di altri 110 migranti con la motonave Veronese.

IL VIDEO. Operazione svuota hotspot, migranti trasferiti a bordo del traghetto e del pattugliatore Monte Cimone: ecco le immagini 

Ore 8,15. Sono 1.289 i migranti presenti all'hotspot di Lampedusa dove ieri si sono registrati 9 sbarchi con un totale di 300 persone. 

Per oggi, tentando di alleggerire la struttura che può ospitare 389 persone, la Prefettura di Agrigento ha disposto un trasferimento speciale di circa 450 persone: in mattinata verranno imbarcati sul traghetto Veronese che giungerà in serata a Porto Empedocle. In serata, con una motovedetta, saranno invece trasferiti altri 150 migranti. L'ufficio territoriale del Governo, da settimane ormai, nonostante siamo a novembre, continua a procedere a doppi trasferimenti quotidiani. E talvolta, come oggi, con numeri importanti. Ma i continui arrivi, e con numeri massicci, non danno neanche il tempo non di svuotare la struttura, ma neanche di alleggerirla. 

Nessuno stop: soccorsi 8 barchini al largo di Lampedusa, sbarcano in 259

(Aggiornato alle ore 20,50)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immigrazione: corsa contro il tempo per svuotare l'hotspot, ma ci sono 3 nuovi sbarchi

AgrigentoNotizie è in caricamento