rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Il fenomeno / Lampedusa e Linosa

Barchino si schianta contro gli scogli di Lampedusa, tutti salvi i 42 migranti

Il gruppo, fra cui 14 donne e 5 minori, è stato salvato dagli uomini delle motovedette Cp324 e 327 della Guardia costiera

Un barchino, con a bordo 42 migranti, si è schiantato contro gli scogli di Vallone delle acque di Lampedusa. Il gruppo, fra cui 14 donne e 5 minori, è stato salvato dagli uomini delle motovedette Cp324 e 327 della Guardia costiera. L'imbarcazione, salpata da Sfax alle ore 6 di giorno 4, è affondata. I migranti, originati di Gambia, Camerun, Mali, Costa d'Avorio e Ciad, sono stati portati tutti all'hotspot di contrada Imbriacola.   

IL VIDEO. Quei barconi finiti contro gli scogli di Lampedusa: ecco le immagini

Ancora sbarchi a Lampedusa: 235 persone, approdate, bambina in ospedale per ipotermia

Sono 110 i migranti che hanno lasciato l'hotspot di Lampedusa e sono stati imbarcati sul traghetto di linea che giungerà in serata a Porto Empedocle. Nella struttura di primissima accoglienza di contrada Imbriacola, dove sono stati portati anche i 42 il cui barchino è finito contro gli scogli del Vallone delle acque (il primo sbarco della giornata), restano 1.145 ospiti. 

(Aggiornato alle ore 12,47)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barchino si schianta contro gli scogli di Lampedusa, tutti salvi i 42 migranti

AgrigentoNotizie è in caricamento