rotate-mobile
Immigrazione / Lampedusa e Linosa

Riprendono gli sbarchi a Lampedusa: giunti 409 migranti in 36 ore

I gruppi hanno riferito d'essere salpati da Shebba e da Sfax, in Tunisia. Tutti sono stati portati, dopo un primo triage sanitario a molo Favarolo, all'hotspot dove, al momento, ci sono 388 persone

Quattro sbarchi, con un totale di 130 persone, a partire dalla mezzanotte, a Lampedusa dove ieri, nell'arco di 24 ore, ci sono stati 7 approdi con complessivi 279 migranti. 

Gli ultimi 4 barchini sono stati soccorsi dalla motovedetta Cp310 della Guardia costiera. A bordo vi erano da 21 a 50, donne e minori compresi, marocchini, tunisini, sudanesi, ivoriani, gambiani, somali e malesi. I gruppi hanno riferito d'essere salpati da Shebba e da Sfax, in Tunisia. Tutti sono stati portati, dopo un primo triage sanitario a molo Favarolo, all'hotspot dove, al momento, ci sono 388 persone. Ieri erano poco più di un centinaio. La polizia, nelle prossime ore, scorterà più migranti verso il porto dove verranno imbarcati sul traghetto di linea Galaxy per Porto Empedocle. La Prefettura di Agrigento sta ancora definendo il numero delle persone da trasferire.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riprendono gli sbarchi a Lampedusa: giunti 409 migranti in 36 ore

AgrigentoNotizie è in caricamento