rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Tregua finita / Lampedusa e Linosa

Migranti, dopo 10 giorni di stop riprendono gli sbarchi a Lampedusa: arrivano in 68

Due imbarcazioni sono approdate sull'isola con a bordo un primo gruppo di 10 persone e un successivo di 42: l'hotspot era stato svuotato. A seguire altre 16 persone

Riprendono gli sbarchi di migranti a Lampedusa dopo uno stop di dieci giorni dovuto al maltempo. Il primo gruppo di dieci tunisini, fra cui una donna e tre minori, è approdato su un gommone soccorso da una motovedetta della Guardia Costiera. I migranti. portati all'hotspot che era stato svuotato, hanno dichiarato di essere salpati da El Mahdia, in Tunisia. 

A seguire sono arrivati altri 42 migranti, fra cui un minore, soccorsi in area Sar dalla motovedetta Cp324 della Guardia costiera a bordo di una barca di legno di 7 metri che sarebbe partita da Sabrata, in Libia. Dopo il trasbordo l'imbarcazione è stata lasciata alla deriva. Anche le ultime persone arrivate sono state portate nella struttura di primissima accoglienza dell'isola.

Nel pomeriggio altroi 16 tunisini sono stati bloccati mentre con una barca di legno di 6 metri stavano facendo rotta verso Lampedusa. Si tratta del terzo sbarco, a partire dall'alba, sulla più grande delle isole Pelagie dove, al momento, sono giunti complessivamente 78 migranti. 

Quest'ultimo gruppo ha dichiarato di essere salpato ieri sera da Echebba

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migranti, dopo 10 giorni di stop riprendono gli sbarchi a Lampedusa: arrivano in 68

AgrigentoNotizie è in caricamento