Raffica di sbarchi su Lampedusa, Martello: "Si deve insistere sul tentativo di non farli partire"

Il sindaco delle Pelagie: "C'era forse qualcuno che pensava che fossero finiti gli approdi?"

Il sindaco Martello

"C'era qualcuno che pensava che fossero finiti gli sbarchi?". Lo chiede, ironicamente, il sindaco di Lampedusa e Linosa, Totò Martello, commentando la raffica di approdi registratasi a partire da venerdì su Lampedusa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dodici sbarchi con 263 migranti: notte d'inferno a Lampedusa, approdo "fantasma" anche a Torre Salsa

"I trasferimenti sono in corso e l'hotspot verrà alleggerito di presenze - ha spiegato Martello - . Ma si deve insistere su un'unica strada: cercare di non farli partire".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • L'ultimo bagno della stagione si trasforma in tragedia: annegato un turista 51enne

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento