Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Lampedusa e Linosa

Sei libici soccorsi dalla Ocean Viking stanno male: portati al Poliambulatorio di Lampedusa

La polizia ha trasferito dall'hotspot di contrada Imbriacola 19 migranti sulla nave quarantena Atlas e altri 9 che verranno invece accompagnati a Porto Empedocle. Nella struttura di prima accoglienza restano, al momento, 314 persone

Ore 14,30. Sei libici, fra cui due donne, sono stati trasbordati dall'Ocean Viking a circa 9 miglia a Sud di Lampedusa su una motovedetta della Capitaneria di porto. E' stata un'evacuazione medica e i sei, dopo l'arrivo a molo Favarolo, sono stati portati al Poliambulatorio. Intanto, la polizia ha trasferito dall'hotspot di contrada Imbriacola 19 migranti sulla nave quarantena Atlas e altri 9 che verranno invece accompagnati a Porto Empedocle. Nella struttura di prima accoglienza restano, al momento, 314 persone.

Ore 8. Cinque tunisini sono riusciti a sbarcare autonomamente, stanotte, a molo Favarolo a Lampedusa. Il gruppo è stato boccato dalla Guardia di finanza che ha sequestrato il barchino di 5 metri. Anche loro sono stati portati all'hotspot di contrada Imbriacola dove sono presenti 305 ospiti. Per oggi è stato previsto dalla Prefettura di Agrigento, d'intesa con il Viminale, il trasferimento di 18 dei migranti presenti nella struttura di primissima accoglienza sulla nave quarantena Atlas.

(Aggiornato alle ore 14,33)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sei libici soccorsi dalla Ocean Viking stanno male: portati al Poliambulatorio di Lampedusa

AgrigentoNotizie è in caricamento