menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza Covid e sbarchi: domani è attesa la visita del ministro Lamorgese a Lampedusa

La scorsa settimana, dopo un sopralluogo sull'isola, il presidente della Regione, Nello Musumeci, aveva chiesto la proclamazione dello stato di emergenza

Fra Lampedusa e Agrigento non si parla d'altro. Domani, a Lampedusa, tranne cambiamenti dell'ultim'ora, giungerà in visita il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese.  La scorsa settimana, dopo un sopralluogo sull'isola, il presidente della Regione, Nello Musumeci, aveva chiesto la proclamazione dello stato di emergenza. "Qui i problemi sono sanitari - aveva detto il governatore - sociali ed economici. Abbiamo bisogno di risposte immediate da Roma: Lampedusa non può diventare una terra di frontiera".

Dopo che anche il sindaco, Totò Martello, era tornato ad evidenziare i rischi legati all'emergenza Coronavirus e ai continui sbarchi di migranti, il ministro aveva chiamato il primo cittadino garantendo che si sarebbe fatta portavoce con il presidente del Consiglio per un incontro volto ad esaminare le richieste e stabilire le misure da attuare.

"Attendiamo la conferma dell'ultimo minuto - ha detto Martello in merito alla visita di domani del ministero dell'Interno - . Già in passato era stata annunciata una visita che è stata poi annullata per sopraggiunti impegni del ministro". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento