rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Lampedusa e Linosa

Tunisini tornano a Lampedusa dopo il respingimento: arrestati in cinque

I migranti sono stati riconosciuti grazie alle fotosegnalazioni e al rilievo delle impronte digitati che viene effettuato, dalla polizia, ad ogni migrante che sbarca

Cinque tunisini sono stati arrestati, dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Agrigento, perché sono tornati illegalmente a Lampedusa nonostante fossero stati già raggiunti da decreto di espulsione.

I cinque sono stati identificati - grazie alle fotosegnalazioni e ai rilievi delle impronte digitali - dopo uno sbarco dei giorni scorsi a Lampedusa. Su disposizione della Procura di Agrigento, sono stati posti ai domiciliari, in attesa del giudizio per direttissima, all'interno dell'hotspot di contrada Imbriacola.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tunisini tornano a Lampedusa dopo il respingimento: arrestati in cinque

AgrigentoNotizie è in caricamento