rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
L'intervento / Lampedusa e Linosa

Cadono prodotti chimici dallo scaffale del laboratorio della scuola e una docente resta ustionata

La cinquantenne è stata subito soccorsa e affidata agli accertamenti e cure dei medici che hanno diagnosticato 14 giorni di prognosi. Al liceo Scientifico è accorsa una squadra dei vigili del fuoco per ripulire tutto e rimettere in sicurezza i locali

Una docente cinquantenne è rimasta ferita, ha riportato delle ustioni ad un piede che sono state giudicate guaribili in circa 14 giorni, dopo che è stata raggiunta da dei prodotti chimici caduti accidentalmente da uno scaffale del laboratorio del liceo Scientifico "Ettore Majorana" di Lampedusa. Ad intervenire, non appena è stata acquisita la segnalazione, sono stati i vigili del fuoco del distaccamento terrestre della più grande delle isole Pelagie. La squadra, composta da tre persone, ha rimosso i liquidi e messo in piena sicurezza il laboratorio. 

Nel frattempo, la docente cinquantenne - di Lampedusa - è stata trasferita al Poliambulatorio di contrada Grecale dove i medici l'hanno sottoposta a visita. Alla fine, per fortuna della donna, non è stato necessario - nonostante le ustioni riportate al piede - che venisse trasferita in uno dei centri per ustionati degli ospedali siciliani. I medici dello stesso Poliambulatorio  hanno infatti sciolto la prognosi in circa 14 giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadono prodotti chimici dallo scaffale del laboratorio della scuola e una docente resta ustionata

AgrigentoNotizie è in caricamento