menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Spese per gestione del fenomeno migratorio, arriva un milione di euro per due Comuni

Al momento i centri hanno ricevuto il 60%, il resto sarà inviato dalla Regione in base alle rendicontazioni fornite

Fondi per i comuni interessati dal fenomeno migratorio: un milione di euro in arrivo per la provincia di Agrigento. Nei giorni scorsi Porto Empedocle e Lampedusa e Linosa sono state beneficiarie di 500mila euro a testa provenienti dall’assessorato regionale agli Enti Locali. Somme, stabilite in Finanziaria, per sostenere appunto quei comuni che sono più o meno intercettati dagli sbarchi.

Le risorse, nel dettaglio, sono da “destinare alla copertura delle spese sostenute e/o da sostenere dai comuni beneficiari per far fronte al fenomeno migratorio”. Somme pensate, dice la norma “in considerazione delle particolari difficoltà riferite al fenomeno immigratorio” e che comunque non sono fornite ai centri in modo illimitato, considerato che la legge prevede l’erogazione del 60% delle stesse a titolo di anticipazione e il resto ad avvenuta rendicontazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giornali on line più letti, la classifica della piattaforma Similarweb

Attualità

Solidarietà all'Arma dei carabinieri, bandiere a mezz'asta al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento