rotate-mobile
Curiosità al porto / Lampedusa e Linosa

Fu mitragliato dai libici, il peschereccio Aliseo attracca a Lampedusa

Il mezzo ha avuto un guasto meccanico ed è in avaria, un componente dell'equipaggio: "Non siamo più tornati in acque internazionali"

Il peschereccio Aliseo della flotta di Mazara del Vallo - che all'inizio di maggio dello scorso anno venne mitragliato dalla guardia costiera libica - ha attraccato al porto di Lampedusa.

Ha avuto un guasto meccanico, è in avaria e sono in corso lavori di manutenzione. La sua presenza, a Lampedusa, ha suscitato curiosità e qualcuno s'è intrattenuto a parlare con alcuni membri dell'equipaggio.

"Non siamo più tornati a pescare in acque internazionali, a nord della costa di Tripoli in Libia, - ha detto un tunisino, membro dell'equipaggio - . E' troppo pericoloso. Dopo che siamo stati mitragliati, usciamo in mare verso la Grecia". Il peschereccio, fra l'altro, adesso si occupa di prodotti ittici surgelati e non più di pescato fresco. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fu mitragliato dai libici, il peschereccio Aliseo attracca a Lampedusa

AgrigentoNotizie è in caricamento