menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lampedusa: patrimonio di accoglienza da non disperdere

La Piana: "La situazione di esasperazione che gli isolani vivono ormai da parecchi mesi è...

Nota stampa dell'ufficio regionale Migrantes di Palermo sulla preoccupante situazione di Lampedusa, Calogero La Piana, vescovo delegato per le Migrazioni della Conferenza Episcopale Siciliana, guarda con apprensione a quanto sta accadendo in queste ore a Lampedusa.

"La situazione di esasperazione che gli isolani vivono ormai da parecchi mesi - si legge nella nota del vescovo - è percepita in tutta la sua gravità dall'intera comunità ecclesiale, ma tuttavia non deve farci dimenticare la condizione di sofferenza e di attesa che vivono i migranti, momentaneamente sull'Isola, aspettando di essere imbarcati o rimpatriati. Nel condannare ogni atto di violenza, occorre fare leva sul senso di responsabilità di ciascuno, non ultimo quello dei migranti, dei rappresentanti delle istituzioni e della comunità. È il momento che Lampedusa recuperi la calma, per non disperdere un patrimonio prezioso, di accoglienza e reciproca comprensione, che in questi mesi ha fatto dell'Isola un approdo di umanità e speranza, in un mare di insidie. L'Ufficio Regionale Migrantes -  conclude la nota - esprime inoltre la propria gratitudine e vicinanza al pastore della Chiesa agrigentina, vescovo Francesco Montenegro, e al parroco di Lampedusa, Don Stefano Nastasi, per l'importante e quotidiana azione di sostegno ai valori della convivenza e della civiltà".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento