menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovi radar di controllo a Lampedusa, pronta una petizione a sfavore

La raccolta firme è in programma per il 15 aprile, poi seguirà un comizio alle 11 e 30

Lampedusa si compatta, nasce un comitato spontaneo “no radar”. Alcuni lampedusani hanno dato vita ad una raccolta firme per esprimere il proprio disappunto nei confronti dell’avvio dei lavori per la costruzione dei nuovi sistemi radar a Capo Ponente. 

La petizione è in programma per il 15 aprile, poi seguirà un comizio alle 11 e 30. Il comitato dice no al possibile inquinamento elettromagnetico.

“Vogliamo una Lampedusa di pace e bellezza – dicono gli organizzatori del comizio – vogliamo manifestare il nostro dissenso”. I lavori per l’installazione dei radar sono iniziati nei primi giorni di aprile e sarebbero utili ad un nuovo sistema di controllo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento