Nave troppo alta, aereo atterra a Lampedusa con tre ore ritardo

L'imbarcazione intralciava il corridoio di discesa, lo stop per motivi di sicurezza

Agrigento, 8 set.- L'aereo proveniente da Palermo e diretto a Lampedusa, con orario previsto alle 7,35, è atterrato con tre ore di ritardo perché sull'isola aveva attraccato in porto una nave troppo alta che avrebbe intralciato le operazioni di atterraggio.

Il corridoio di discesa dell’aeroporto di Lampedusa, infatti, passa a raso sul porto e la presenza della nave è stata ritenuta non conforme al protocollo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • "Cosa nostra" in Canada, il nuovo padrino è Leonardo Rizzuto

  • Mancata convalida dell'arresto di Carola Rackete, la Cassazione respinge il ricorso della Procura

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

  • "Sono caduta dalle scale": ferite non compatibili col racconto, avviate indagini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento