Naufragio di Lampedusa, i sommozzatori recuperano altri due cadaveri

Sono complessivamente 9 le salme riportate sulla terraferma negli ultimi giorni. Sul fondo del mare dovrebbero esserci almeno altri 3 corpi

Uno dei cadaveri sul fondo del mare

Due salme sono state recuperate, nella giornata di ieri, dai sommozzatori della Guardia costiera che, a 60 metri di profondità, continuano a cercare di recuperare i cadaveri del naufragio verificatosi, a 6 miglia da Lampedusa, nella notte fra domenica 6 e lunedì 7.

Venerdì era stato ripescato il cadavere di un uomo, mentre il giorno prima altri 6 - e non 7 come era stato riferito in precedenza - corpi fra cui quello di un bambino sono stati riportati sulla terraferma. Sul fondo del mare dovrebbero esserci almeno altre 3 salme. Erano stati 12 infatti i corpi avvistati dal Rov della Guardia costiera, ma non è escluso che nelle vicinanze del barchino naufragato possano esserci altri cadaveri.

Oggi le condizioni del mare sono proibitive: ci sono onde alte 1,5 metri, quindi i sommozzatori non si stanno immergendo. A coordinare le operazioni è il procuratore aggiunto di Agrigento Salvatore Vella che si sta occupando del fascicolo d'inchiesta sul naufragio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento