Il naufragio davanti l'isola dei Conigli, il relitto è a 40 metri di profondità: al via le ricerche

Non sarà semplice, esattamente per come non lo è stato in occasione della tragedia del 7 ottobre scorso, il recupero di eventuali cadaveri rimasti impigliati nell'imbarcazione

L'imbarcazione naufragata il 7 ottobre a 6 miglia da Lampedusa

La motovedetta Cp 324 della Guardia costiera - alle ore 14,45 - è tornata in mare. Dopo una mattinata di stop, a causa delle condizioni meteo, le ricerche dei dispersi sono riprese anche via mare. E non soltanto via aerea. 

Donna morta nel naufragio, in tasca il suo passaporto e quello delle figlie

Nel frattempo, con il coordinamento del procuratore aggiunto Salvatore Vella che è il titolare del fascicolo d'inchiesta aperto ad Agrigento, si stanno organizzando i mezzi per individuare il relitto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'imbarcazione di 10 metri, naufragata nel tardo pomeriggio di sabato ad un miglio dall'isola dei Conigli di Lampedusa, dovrebbe trovarsi ad una profondità elevata: intorno a 40 metri. Non sarà semplice, esattamente per come non lo è stato in occasione del naufragio del 7 ottobre scorso, il recupero di eventuali cadaveri rimasti impigliati nell'imbarcazione. 

I superstiti: "Eravamo 170 e siamo partiti dalla Libia"
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento