rotate-mobile
Il caso / Lampedusa e Linosa

Tre cadaveri recuperati nel Messinese, l'ipotesi: sono i dispersi del naufragio in acque Sar maltesi

Investigatori e prefettura di Agrigento sono in attesa degli esiti delle ispezioni per poter comprendere se le condizioni delle salme e lo stato di putrefazione siano compatibili o meno con i tempi della tragedia per la quale si parlò di 15 dispersi

Il cadavere di un uomo, in avanzato stato di decomposizione, è stato rinvenuto stamattina sulla spiaggia di Rodia, a Messina. Sono intervenuti i militari della capitaneria di porto e i carabinieri. Si tratta del terzo corpo ritrovato, a partire da domenica, nelle acque messinesi dopo i due individuati al largo dell'isola di Filicudi e tra Patti e Vulcano.

Non è escluso - e sui ritrovamenti è forte l'attenzione degli investigatori e perfino dei funzionari della prefettura di Agrigento - che i tre cadaveri possano essere dei dispersi del naufragio verificatosi il 10 aprile in acque Sar maltesi.

Naufragio in acque Sar Maltesi: migrante muore al poliambulatorio e salgono a 9 le vittime, 6 i ricoverati e 15 i dispersi

Quarantasei le persone, partite da Sfax in Tunisia, che viaggiavano su un barchino che si è capovolto a causa delle condizioni proibitive del mare. La guardia costiera, quel giorno, soccorse 23 superstiti (5 donne) e raccolse 8 cadaveri fra cui quello di una bambina di 6 anni. Uno dei migranti sbarcati a Lampedusa è morto, nelle ore successive, al poliambulatorio dell'isola. I naufraghi, allora, parlarono di circa 15 dispersi.

Ipotermia, ingestione di acqua e arresto cardiaco: ecco com'è morto il 20enne giunto al poliambulatorio

Investigatori e prefettura di Agrigento sono adesso in attesa degli esiti delle ispezioni cadaveriche per poter comprendere se le condizioni dei cadaveri e lo stato di putrefazione siano compatibili o meno con i tempi del naufragio.

L'ultimo viaggio da Lampedusa a Porto Empedocle: sbarcate 11 bare, anche quella bianca della bimba di 6 anni

Lo sbarco di 11 feretri a Porto Empedocle, il prefetto: "Verrà creato un cimitero islamico in provincia"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre cadaveri recuperati nel Messinese, l'ipotesi: sono i dispersi del naufragio in acque Sar maltesi

AgrigentoNotizie è in caricamento