Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Il ministro Paolo Gentiloni visita il museo della fiducia e del dialogo

Assieme al fondatore del comitato "3 ottobre" ha ammirato gli oggetti - di drammatica attualità - rinvenuti in mare dopo i naufragi

Il fondatore del comitato "3 Ottobre" Tareke Brhane con il ministro Paolo Gentiloni e il primo vicepresidente della Commissione europea Frans Timmermans

Il ministro degli Affari Esteri Paolo Gentiloni e il primo vice presidente della commissione europea Frans Timmermans sono stati, nel pomeriggio di ieri, a Lampedusa.

Hanno visitato il museo della Fiducia e del dialogo per il Mediterraneo inaugurato lo scorso tre giugno dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella ed hanno ammirato l'Amorino addormentato - del Caravaggio -  proveniente dagli Uffizi.

Si sono però anche soffermati sulle testimonianze dell’arte dell’antica Sicilia greca e punica messe a confronto con espressioni dell’arte islamica e cristiana egli oggetti - di drammatica attualità - rinvenuti in mare dopo i naufragi.

La mostra si concludera oggi. Assieme al ministro Gentiloni ed al vice presidente della commissione europea Timmermans era presente anche, oltre al sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini, il fondatore del Comitato 3 Ottobre: Tareke Brhane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ministro Paolo Gentiloni visita il museo della fiducia e del dialogo

AgrigentoNotizie è in caricamento