Migranti si tuffano in mare alla vista delle motovedette: salvati in 67

Il soccorso, ad opera delle motovedette della Guardia costiera e della Guardia di finanza, è avvenuto a circa 12 miglia da Lampedusa

(foto ARCHIVIO)

Sono 67 le persone che sono state salvate, a circa 12 miglia da Lampedusa, dalla Guardia costiera e dalla Guardia di finanza. Alcuni dei migranti, che si trovavano a bordo di una imbarcazione in legno con motore in avaria, alla vista delle unità navali si sono lanciati in acqua e sono stati recuperati immediatamente dai soccorritori presenti sulle due motovedette classe 300 della Guardia costiera di Lampedusa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le motovedette di Guardia costiera e Guardia di finanza hanno fatto rotta verso il porto di Lampedusa con a bordo le persone salvate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento