rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
L’emergenza / Lampedusa e Linosa

Quattro sbarchi con 203 migranti a Lampedusa, neonati e mamme portati al Poliambulatorio

I diversi gruppi, dopo l'approdo a molo Favarolo, sono stati portato all'hotspot dove gli ospiti sono piu' di 900

Ore 22.50. Tre sbarchi, con 123 persone, si sono registrati a Lampedusa. L'ultimo, in ordine di tempo, e' stato di 99 migranti, recuperati a 35 miglia dalla costa da una motovedetta della Capitaneria. Sei persone: 2 neonati con le mamme che non riuscivano ad allattarli, un ragazzo e una ragazza sono stati portati al Poliambulatorio. Prima dei 99 erano stati soccorsi, a 40 miglia dalla costa, 9 tunisini. La loro imbarcazione era rimasta alla deriva. E lo stesso era accaduto alla carretta di 5 metri con 15 tunisini a bordo.

Ore 8. Ottanta migranti, fra cui 7 donne e 5 minori, sono sbarcati durante la notte a Lampedusa. Il gruppo era su un'imbarcazione di 12 metri, partita da Abu Kammashi, guidata da uno scafista che, a circa 30 miglia dalla costa, s'è lanciato in mare ed è stato recuperato da un'altra imbarcazione.

I migranti, sedicenti originari di Palestina, Sudan, Eritrea, Pakistan, Libia, Egitto e Siria sono stati soccorsi dalle motovedette della Guardia di finanza e della Capitaneria e dopo lo sbarco a molo Favarolo sono stati portati all'hotspot dove gli ospiti, al momento, sono 737.

Sbarchi senza sosta a Lampedusa, arrivati altri 91 migranti: centro di accoglienza ancora strapieno

(Aggiornato alle ore 23)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro sbarchi con 203 migranti a Lampedusa, neonati e mamme portati al Poliambulatorio

AgrigentoNotizie è in caricamento