Sei migranti in acqua a largo di Lampedusa: salvati dalla Capitaneria

La Guardia costiera ha successivamente preso a bordo anche le altre 11 persone che erano alla deriva sul barchino 

I migranti in acqua

Tutti salvi. Sia i sei migrati caduti in mare che gli altri 11 che affollavano il microscopico barchino che stava facendo rotta verso Lampedusa. Stamattina, un velivolo dell'agenzia europea Frontex ha avvistato 6 migranti in acqua a circa 4 miglia da Lampedusa e, poco distante, un barchino con altre 11 persone a bordo. Appena arrivata la segnalazione alla centrale operativa della Guardia costiera a Roma è stata subito inviata la motovedetta Cp 311 di Lampedusa, che si trovava in zona in attività di pattugliamento.

Test sierologici negativi e trasferimenti dall'hotspot, arrivati però altri barchini

I sei naufraghi sono stati recuperati e portati sulla motovedetta che ha successivamente preso a bordo anche le altre 11 persone che erano alla deriva sul barchino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono 8.988 i migranti sbarcati sulle coste italiane dall'inizio del 2020: un numero superiore a quelli dello stesso periodo dello scorso anno, quando erano 3.165, mentre sono stati 17.296 due anni fa. Sono i dati aggiornati dal report del Viminale. Un alto numero di arrivi si è concentrato nello scorso fine settimana con 701 persone sbarcate venerdì , 357 sabato e 198 domenica, per un totale di 1256. Venerdì scorso con 701 persone, è il giorno che ha fatto registrare il picco di arrivi nel mese di luglio, che già fa registrare, ad oggi, il numero più alto di sbarchi comparati allo stesso mese intero dei due anni precedenti. Il principale paese di provenienza, in base a quanto dichiarato dai migranti all'arrivo, è la Tunisia, con 2.296 persone, pari il 26%, seguita dal Bangladesh, con 1.715 migranti, il 19%, e dalla Costa D'Avorio, con 795 e il 9%. Percentuali inferiori per altri paesi: da Algeria e Sudan proviene il 5% dei migranti sbarcati, dal Marocco il 4%, da Somalia e Guinea il 3% e infine il 2% da Pakistan ed Egitto. Quanto ai minori non accompagnati al 7 luglio scorso erano 1.077, a fronte dei 1.680 sbarcati in tutto l'anno scorso e dei 3.536 del 2018.
migranti salvati a largo di lampedusa-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento