Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Lampedusa e Linosa

Gruppo di migranti s'allontana dall'hotspot: tutti bloccati e riportati indietro dai carabinieri

Il sindaco Totò Martello: "Ringrazio i carabinieri che si sono mobilitati per garantire la sicurezza e la tranquillità sanitaria degli isolani e dei turisti"  

Un gruppo di migranti si è allontanato dall'hotspot di contrada Imbriacola. Non è la prima volta che avviene e verosimilmente non sarà neanche l'ultima. I carabinieri sono però riusciti - rastrellando tutta l'area circostante - a rintracciare tutti gli extracomunitari e a riportarli indietro. E non è stato neanche semplice. "Ringrazio i carabinieri per essere riusciti a rintracciare tutti i migranti che si erano allontanti, specie in un momento di così forte tensione mediatica e di informazione spesso fuorviante - ha detto il sindaco delle isole Pelagie, Totò Martello, - . I carabinieri si sono mobilitati per garantire la sicurezza e la tranquillità sanitaria degli isolani e dei turisti".  

Immigrati e Covid, Martello: "Nessun positivo in giro per l'isola"

Proprio in merito agli episodi di allontanamento dalla struttura di primissima accoglienza, la Prefettura di Agrigento aveva garantito e ribadito "la massima attenzione e l’impegno di tutte le componenti delle forze dell’ordine, ora supportate anche dell’Esercito, per contrastare gli allontanamenti dei migranti che comunque non riguardano quelli positivi al Covid che rimangono isolati in una struttura appositamente deputata all’interno del centro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gruppo di migranti s'allontana dall'hotspot: tutti bloccati e riportati indietro dai carabinieri

AgrigentoNotizie è in caricamento