Il marinaio morto nel naufragio del peschereccio, sopravvissuto in aula: "Mi sono aggrappato a una bombola"

A causa dell'inabissamento del "Giacomo Maria" perse la vita il cinquantunenne Francesco Solina

La vittima, Francesco Solina

"Stavo dormendo in cuccetta e mi sono svegliato vedendo il peschereccio inclinato, ho preso il cellulare e chiamato gli armatori. Nel giro di un quarto d’ora la barca si è completamente ribaltata e siamo finiti in mare. Sono riuscito ad aggrapparmi a una bombola e sono sopravvissuto nell'attesa che venissero i soccorsi”. A testimoniare, davanti al giudice monocratico Wilma Angela Mazzara, è uno dei superstiti del peschereccio “Giacomo Maria”, naufragato il 3 gennaio 2017 a dodici miglia da Lampedusa.

Quella notte uno dei marinai a bordo - il cinquantunenne Francesco Solina - morì perchè, secondo quanto ipotizza l'accusa, il comandante del peschereccio naufragato non avvisò prontamente i soccorsi, l’equipaggio non era correttamente composto, tanto da avere all’interno due componenti irregolari privi di competenza a gestire situazioni di soccorso, e non aveva tutte le dotazioni di sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul banco degli imputati, con l'accusa di omicidio colposo, Daniele Minio, 32 anni, comandante del peschereccio e il padre Giacomo, 62 anni, armatore dell’imbarcazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

  • Vigile del fuoco e operaio dell'aeroporto positivi al Coronavirus: nuovo caso anche a Cattolica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento