Caso "Mare Jonio", trasferiti a Porto Empedocle i migranti salvati

Il gruppo, tra cui 15 minori non accompagnati, è stato spostato con il traghetto di linea

Lasciano l'hotspot di Lampedusa i 49 naufraghi soccorsi nei giorni scorsi in acque internazionali dalla nave Mare Jonio. I migranti, tra cui 15 minori non accompagnati, sono stati trasferiti con il traghetto di linea da Lampedusa a Porto Empedocle.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Comandante iscritto nel registro degli indagati 

La prima fase delle indagini sul caso “Mare Jonio” – la nave Ong che ha salvato i migranti a 46 miglia dalla Libia e poi s’è spinta fino a Lampedusa – s’è conclusa. Il procuratore aggiunto di Agrigento Salvatore Vella e il Pm Cecilia Baravelli, che per 4 giorni sono stati a Lampedusa per coordinare personalmente le indagini, sono rientrati ieri ad Agrigento. La prima fase dell’inchiesta ha portato all’iscrizione nel registro indagati, con le accuse di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e mancato rispetto dell’ordine di arrestare l’imbarcazione, del comandante della nave Pietro Marrone e del capo missione della Ong Mediterranea Luca Casarini che verrà sentito, in Procura, con i suoi difensori, questa settimana. 

Il ministro Salvini: "E' favoreggiamento dell'immigrazione clandestina"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento