rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Lampedusa e Linosa

Lampedusa e Linosa, sciopero ormeggiatori dal 12 gennaio

La protesta si concluderà il primo di febbraio. I lavoratori, secondo quanto annunciato da Gangarossa, garantiranno soltanto l'attracco delle navi della Compagnia delle Isole

Incrociano le braccia per due settimane gli ormeggiatori di Lampedusa e Linosa: lo sciopero proclamato per protestare contro il mancato pagamento dei compensi che riguardano quasi l'intero anno 2014. L'astensione dal lavoro è programmata per due settimane, a partire dal 12 gennaio prossimo, e in maniera non continuativa.

Ad annunciarlo, Giuseppe Gangarossa, amministratore della "Pelagica società cooperativa", azienda che garantisce lo svolgimento delle operazioni portuali negli ormeggi delle due isole. La protesta si concluderà il primo di febbraio. I lavoratori, secondo quanto annunciato da Gangarossa, garantiranno soltanto l’attracco delle navi della Compagnia delle Isole (società che ha preso il posto della Siremar nei collegamenti da e per le Pelagie).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lampedusa e Linosa, sciopero ormeggiatori dal 12 gennaio

AgrigentoNotizie è in caricamento