Danni al cavo sottomarino, Lampedusa e Linosa senza linea telefonica né internet

Il sindaco Martello ha lanciato l'allarme e chiede interventi risolutivi in breve tempo

(foto ARCHIVIO)

"Lampedusa e Linosa da ieri sono 'off line' per quel che riguarda i collegamenti telefonici e la rete internet".

A denunciarlo sui social è il sindaco Salvatore Martello, il quale spiega che la nave passeggeri "nel corso di una manovra nel porto di Linosa ha infatti danneggiato il cavo sottomarino di collegamento telematico, determinando una situazione di disagio e pericolo per la nostra comunità". Problemi che, precisa il primo cittadino, sono collegati soprattutto alla quotidianità delle persone, ma con possibili ripercussioni anche alla sicurezza dei cittadini stante che anche il poliambulatorio di Linosa è al momento isolato, così come l'ufficio postale".

"A Lampedusa - continua - i disagi maggiori sono dovuti all'interruzione della rete internet, a Linosa invece il blackout è totale: non funziona internet, e la stessa linea telefonica prende solo in un punto dell'isola. Chiedo pertanto - conclude Martello - un intervento immediato delle strutture competenti per ripristinare le condizioni di normalità dei collegamenti telefonici e di quelli realitivi ad internet, e chiedo anche l'intervento dei tecnici dell'Asp per attivare un collegamento temporaneo analogico nel poliambulatorio in modo da garantirne la funzionalità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • "Cosa nostra" in Canada, il nuovo padrino è Leonardo Rizzuto

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento