menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lampedusa insieme a Betlemme al “Natale dei Popoli” di Rovereto

L'isola è stata riconosciuta come "città simbolo per la umana solidarietà" e sarà ospite del...

Lampedusa è stata designata dall’amministrazione comunale di Rovereto città simbolo per la umana solidarietà e, insieme a Betlemme, sarà ospite del Natale dei Popoli che si svolgerà nella città trentina dal 25 novembre al 31 dicembre.

“Per Lampedusa
– sottolinea Bernardino De Rubeis, sindaco di Lampedusa – si tratta di un riconoscimento importante che sottolinea maturità e sensibilità della gente di Rovereto per la nostra isola diventata stazione di arrivo e di partenza di migliaia di uomini, donne e bambini. In fuga dai loro Paesi alla disperata ricerca di pace e libertà. E non c’è stato lampedusano, in questo, che non abbia contribuito, offrendo un sorriso, una parola, un cenno di incoraggiamento, anche nei momenti in cui lo Stato sembrava essere distratto o mentre la tensione accumulata metteva a repentaglio la nostra volontà per la convivenza civile. Ma la gente comune ha capito, così come quei turisti arrivati sulle nostre coste perché sollecitati dallo slogan 'Solo a Lampedusa si può godere di una vacanza in libertà e per la libertà' e dalla campagna promozionale lanciata dal Dipartimento Turismo dell’assessorato al Turismo della Regione siciliana”.

L’incontro tra i sindaci Andrea Miorandi e Dino De Rubeis è previsto nei giorni 3 e 4 dicembre. In più, il primo cittadino dell’isola più a sud d’Italia, insieme ad artigiani, albergatori e commercianti, incontrerà turisti e visitatori per raccontare l’isola e invitarli a riscoprire il gusto della natura e la dimensione umana. Ma l’offerta turistica lampedusana sarà presente, per tutto il mese di dicembre, anche  in una delle tipiche casette di legno del caratteristico “Mercatino di Natale” insieme ai prodotti tipici artigianali che potranno essere assaggiati durante una delle tante degustazioni in programma.

Nel contempo, anche la cena del 2 dicembre avrà un gusto lampedusano. I sapori dell’isola arrivano infatti a Rovereto preparati dallo chef Vincenzo Di Palma. La cena al Ristorante Novecento dell’Hotel Rovereto è aperta a tutti. Ospiti d’onore il sindaco e la delegazione di artigiani, albergatori e commercianti di Lampedusa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento