rotate-mobile
Indagini in corso / Lampedusa e Linosa

Natale di fuoco: due auto distrutte da misteriosi incendi, aperte le inchieste

Super lavoro per pompieri e carabinieri che stanno cercando di stabilire cosa abbia innescato la scintilla iniziale dei roghi che hanno devastato la Fiat Panda di proprietà di un commerciante e una Opel Corsa

Natale di fuoco a Lampedusa dove, nell'arco di neanche 18 ore, due autovetture sono state distrutte, letteralmente incenerite, da altrettanti misteriosi incendi. Super lavoro per i vigili del fuoco del distaccamento isolano: i pompieri sono dovuti accorrere, e lavorare per ore, prima in via Madonna e poi, neanche un'ora fa, in contrada Depositi.

incendio auto contrada depositi lampedusa2

Ad indagare sono i carabinieri della stazione di Lampedusa, coordinati dal comando compagnia di Agrigento. Le cause dei due roghi non risultano essere chiare. In entrambi i casi, l'ipotesi investigativa privilegiata è però quella del dolo. I militari dell'Arma hanno, naturalmente, già notiziato la Procura della Repubblica che coordinerà le due diverse indagini. Al momento, i due episodi - seppur registratisi a distanza di tempo ravvicinata - restano casi singoli e non correlabili fra loro. 

incendio auto contrada depositi lampedusa3

In via Madonna, all'interno di una proprietà privata di un lampedusano, è andata a fuoco una Fiat Panda di proprietà di un commerciante non del posto. In via Depositi, invece, è stata distrutta dalle fiamme una Opel Corsa e i carabinieri, in questo caso, essendosi registrato da pochissimo, stanno ancora cercando di identificare il proprietario dell'utilitaria e da chi venisse eventualmente utilizzata. 

vigili del fuoco lampedusa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale di fuoco: due auto distrutte da misteriosi incendi, aperte le inchieste

AgrigentoNotizie è in caricamento