Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Lampedusa e Linosa

Al porto nuovo con 10 grammi di hashish in tasca: denunciato 28enne

I servizi per prevenire e reprimere lo spaccio fra via Roma e alcune delle Cale, luoghi privilegiati della movida, andranno avanti

Scovare i giri di droga sulla più grande delle isole Pelagie non è mai stato semplice. Non lo è perché, in una piccola realtà qual è Lampedusa, ogni carabiniere è conosciuto, ogni pattuglia – e ce ne sono tante in contemporanea che rastrellano il territorio – è tenuta d’occhio. La “guerra” a consumo e spaccio, nei luoghi della movida, non per questo s’è mai fermata. E i militari dell’Arma della locale stazione, coordinati dal comando compagnia di Agrigento, nonostante le mille difficoltà, non hanno mai abbassato – né lo faranno – la guardia. Ed è così che, in via Depositi, nella zona del porto nuovo di Lampedusa, nella serata di lunedì, i militari dell’Arma hanno pizzicato un ventottenne lampedusano, già noto alle forze dell’ordine, mentre era in possesso di circa 10 grammi di hashish.

Il ragazzo è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento. L’ipotesi di reato contestata è detenzione di sostanze stupefacenti ai fini spaccio. La “roba” è stata naturalmente posta sotto sequestro. I servizi per prevenire e reprimere lo spaccio fra via Roma e alcune delle Cale, luoghi privilegiati della movida, andranno avanti. In sordina, ma continueranno ad essere effettuati dai carabinieri. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al porto nuovo con 10 grammi di hashish in tasca: denunciato 28enne

AgrigentoNotizie è in caricamento