Venerdì, 12 Luglio 2024
Immigrazione / Lampedusa e Linosa

"Hanno trasportato illegalmente in Italia 32 migranti": fermati tre scafisti

Lo sbarco sarebbe avvenuto a sud dell'isola: la polizia e la Guardia di finanza li trasferiranno a Porto Empedocle e saranno portati in carcere nell'attesa dell'udienza di convalida

Tre tunisini, di 51, 38 e 24 anni, sono stati sottoposti a fermo di indiziato di delitto per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. A bloccarli sono stati i poliziotti della squadra mobile della questura di Agrigento assieme alla sezione operativa navale e ai militari della tenenza della Guardia di finanza di Lampedusa.

I tre, secondo quanto ipotizza la procura, avrebbero procurato l’ingresso illegale di 32 migranti, partiti dalla Tunisia, che sono stati condotti, a bordo di un peschereccio, fino alla zona contigua a Sud di Lampedusa. I tre, con motovedetta della Guardia di finanza, verranno a breve trasferiti a Porto Empedocle e quindi al carcere di Agrigento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Hanno trasportato illegalmente in Italia 32 migranti": fermati tre scafisti
AgrigentoNotizie è in caricamento