menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento dell'inaugurazione

Un momento dell'inaugurazione

Lampedusa, è in funzione la colonnina per ricaricare i veicoli elettrici

L'impianto si trova vicino il faro di Capo Grecale e permette di ricaricare in simultanea due mezzi. Ad oggi il pieno è gratuito e funziona con apposite schede che saranno consegnate ai proprietari

E' la colonnina di ricarica per macchine veicoli elettrici più a Sud d'Italia. E' stata inaugurata nei giorni scorsi la colonnina che viene alimentata da un sistema di pannelli fotovoltaici

L'iniziativa consentirà a turisti ed isolani di utilizzare veicoli ad inquinamento zero ed è frutto della collaborazione tra il Comune ed Enea, l'agenzia per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile che a Lampedusa gestisce l'osservatorio climatico. 

La colonnina si trova vicino il faro di Capo Grecale e permette di ricaricare in simultanea due veicoli. Ad oggi il pieno è gratuito e funziona con apposite schede che saranno consegnate ai proprietari e ai gestori di veicoli elettrici in accordo con il Comune. Il progetto, finanziato dal ministero dello Sviluppo economico, si inquadra nel più ampio contesto della sperimentazione di sistemi di produzione di energia elettrica innovativi. 

"Questa amministrazione - dichiara Giusi Nicolini, Sindaco di Lampedusa e Linosa – ha sempre dimostrato sensibilità nei confronti di iniziative, come questa dell’Enea, che conducono a risultati concreti; installare ed avviare la prima colonnina di ricarica significa segnare una traiettoria che ci porterà ad un sistema di mobilità sempre più rispettosa dell’ambiente, e l’incremento di infrastrutture di ricarica e di veicoli elettrici nelle Isole di Lampedusa e Linosa sarà un obiettivo prioritario nei prossimi progetti congiunti con l’Enea, con il coinvolgimento dell’Area Marina Protetta”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento