menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto archivio)

(foto archivio)

Fabbricato abusivo in pieno centro, denunciata disoccupata di 45 anni

La costruzione di 50 metri quadrati è stata realizzata senza alcuna autorizzazione. I controlli dei carabinieri per prevenire e reprimere il dilagante fenomeno andranno avanti

Che Lampedusa, come molte altre realtà dell'Agrigentino, viva la "piaga" dell'abusivismo edile è risaputo. Tante, anzi tantissime, le costruzioni più o meno irregolari. Ma da qualche mese, i carabinieri della stazione - coordinati dal luogotenente Giuseppe Frenna e dal comandante della compagnia di Agrigento: il capitano Marco La Rovere - hanno ingaggiato, sulla più grande isola delle Pelagie, una vera e propria "guerra" anche contro questo "fronte" d'illegalità. I controlli si susseguono e gli abusi edili emergono. In via Cavour, nelle ultime ore, è stata trovata una costuzione abusiva di circa 50 metri quadrati. Di fatto, i militari dell'Arma hanno accertato che quella piattaforma di 50 metri quadrati con struttura portante in laterizi e pannelli di copertura era stata realizzata senza alcuna autorizzazione. Abusiva, totalmente. 

La proprietaria, una disoccupata di 45 anni, è stata dunque denunciata alla Procura della Repubblica di Agrigento. L'ipotesi di reato contestata è stata, naturalmente, abusivismo edilizio. La struttura è stata posta subito sotto sequestro. 

E' spuntato come un fungo, sequestrato fabbricato abusivo: denunciata anziana

I controlli, tanto sul "fronte" della lotta all'abusivismo edilizio quanto nel tentativo di prevenire e reprimere fatti di microcriminalità, andranno avanti ad opera dei carabinieri della stazione di Lampedusa e della compagnia di Agrigento. Sull'isola, già da diversi mesi ormai, ci sono più pattuglie - in contemporanea - che tengono d'occhio il territorio. Una presenza costante e capillare che, concretamente, ha già portato a più risultati. Basti pensare che nei giorni scorsi è stato identificato e denunciato l'autore del furto di pc alla scuola media. 

"Rubò i computer della scuola", identificato e denunciato l'autore: è un ventenne

  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento