rotate-mobile
Cronaca Lampedusa e Linosa

"L'Amorino dormiente" di Caravaggio è tornato agli Uffizi

Il dipinto faceva parte della mostra inaugurata lo scorso 3 giugno dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella

"L'Amorino dormiente" di Caravaggio ha lasciato Lampedusa. E lo ha fatto con un aereo da trasporto dell’Aeronautica militare. Opera che è tornata nella sua sede naturale: la Galleria degli Uffizi.  
 

Il velivolo, un C27J della 46/a aerobrigata, è decollato ieri, prima dell’alba, da Pisa alla volta di Lampedusa. Il dipinto del Caravaggio faceva parte delle opere della mostra inaugurata lo scorso 3 giugno dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, prima fase del progetto «Verso il museo della fiducia e del dialogo per il Mediterraneo». 

A bordo dell’aereo, personale di «First Social Life» e della «First Cisl» che hanno sostenuto il progetto, seguendo anche tutte le delicate fasi del trasporto, con i carabinieri del nucleo tutela patrimonio culturale di Firenze. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"L'Amorino dormiente" di Caravaggio è tornato agli Uffizi

AgrigentoNotizie è in caricamento