rotate-mobile
Microcriminalità

Entrano prima all’interno della Serit e poi nella vicina scuola elementare: ladri in azione in piazza Metello

Hanno sfondato una finestra nella sede dell’agenzia di riscossione territoriale rubando i soldi che si trovavano nei distributori automatici. Nell’istituto scolastico non hanno invece trovato nulla di valore ma hanno provocato danni

Doveva essere un “doppio colpo” ma alla fine il bottino, seppure magro, à arrivato solo dal primo edificio visitato: l’agenzia di riscossione territoriale. Speravano di trovare qualcos’altro nella vicina scuola elementare ma in quel caso non c’era niente di valore.

Ladri in azione in piazza Metello, in pieno centro città, poco distante dalla via Acrone e da piazza Marconi, durante la notte. Si sono prima intrufolati nel palazzo della Serit, l’agenzia di riscossione territoriale appunto, sfondando una finestra e rovistando ovunque in cerca di denaro contante o di qualcosa che potesse fruttare. Ricerche andate a vuoto. Quindi si sono concentrati sui distributori automatici di snack e bevande. Si sono dovuti accontentare di quello che era rimasto all’interno delle casse dei macchinari: poche centinaia di euro. Esattamente come era avvenuto appena 2 giorni prima nella sede dell’Agenzia delle entrate al viale della Vittoria.

Ladri "visitano" l'Agenzia delle Entrate: svuotate le cassettine dei distributori automatici di snack e bibite

Successivamente hanno preso di mira la scuola elementare “Tortorelle” che si trova proprio di fronte la Serit, praticamente ad una manciata di metri. Dentro l’istituto scolastico però non c’era nulla di valore e alla fine non è stato portato via niente. I ladri hanno però provocato dei danni. A fare la scoperta del loro "passaggio" è stato il personale della scuola.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che stanno cercando di risalire ai responsabili. Tra i primi accertamenti, naturalmente, figurano le immagini catturate dalle telecamere di video-sorveglianza che potrebbero rivelarsi molto utili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entrano prima all’interno della Serit e poi nella vicina scuola elementare: ladri in azione in piazza Metello

AgrigentoNotizie è in caricamento