rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Microcriminalità / Centro città

Ladri "visitano" casa di commerciante in pieno giorno e in centro: arraffati monili e orologi per 20 mila euro

Fatta la scoperta, i proprietari dell’abitazione – fra choc e rabbia – hanno formalizzato una denuncia, a carico di ignoti, alla polizia

In pieno giorno e in pieno centro. Non è la prima volta che accade e forse non sarà neanche l’ultima. I ladri sono riusciti, senza essere visti, né sentiti da nessuno, ad intrufolarsi all’interno dell’abitazione di un noto commerciante agrigentino. Approfittando della momentanea assenza dei padroni di casa, i “topi d’appartamento” hanno forzato la porta d’ingresso, si sono appunto intrufolati e mettendo tutto a soqquadro, perché non sapevano di fatto dove trovare i preziosi, hanno arraffato monili in oro ed orologi. Tanti orologi visto che, stando a quanto è emerso, il padrone di casa aveva la passione per gli orologi di marca. Il danno economico, provocato alla famiglia di agrigentini, è risultato essere ingente: è stato quantificato in circa 20 mila euro. Ma non è escluso che sia una cifra per difetto.

Ladri "professionisti" in azione in pieno giorno e in un palazzo del centro: in 6 minuti arraffati soldi e oro

Fatta la scoperta, i proprietari dell’abitazione – fra choc e rabbia – hanno contattato il numero unico d’emergenza prima: il 112 e poi hanno formalizzato una denuncia, a carico di ignoti, dalla polizia di Stato. Agli agenti dell’ufficio Denunce della Questura hanno presentato un nutrito e dettagliato elenco di tutti i monili che i malviventi sono riusciti a portar via.

I poliziotti della sezione Volanti e quelli della Squadra Mobile hanno, naturalmente, subito avviato l’attività investigativa per provare a trovare elementi o indizi per identificare i ladri. Non ci sono certezze investigative, naturalmente, ma l’ipotesi investigativa ritenuta più probabile è che ad entrare in azione sia stata una banda: almeno due, se non tre, persone. L’area dove è stato messo a segno il furto – senza che, appunto, purtroppo, nessuno si sia accorto di nulla – non è risultata essere coperta da impianti di videosorveglianza. Telecamere che, invece, avrebbero potuto dare il giusto input investigativo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri "visitano" casa di commerciante in pieno giorno e in centro: arraffati monili e orologi per 20 mila euro

AgrigentoNotizie è in caricamento