Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

Primo laboratorio di "musicoterapia" in città, il progetto di "Notevoli note"

Pinella Sciacca: "E’ un traguardo importante sono felice e orgogliosa di portare in città un'iniziativa seria e ambiziosa"

Una scuola di specializzazione in musicoterapia, l’unica ad Agrigento. E’ questa l’idea che si è trasformata in progetto esecutivo: "Notevoli Note el’Université Européenne Jean Monnet di Bruxelles" hanno dato vita ad un vero e proprio centro studi.

Promotore dell’iniziativa è la docente Pinella Sciacca, presidente del centro studi e ricerche in musicoterapia "Notevoli Note". Al suo fianco il  professore Paolo Padalino, musicista, musicologo, direttore d'orchestra, musicoterapeuta e formatore presso il “Centre Culturel Européen Jean Monnet Asbl" di Bruxelles. Sarà lui il titolare della cattedra in Musicoterapia, vice presidente e coordinatore del corso di specializzazione. L’accordo è siglato, da settembre prenderanno il via le ammissioni e da ottobre partiranno i corsi.

“E’ un traguardo importante – ha detto Pinella Sciacca ad AgrigentoNotizie – sono felice e orgogliosa di portare in città un progetto così serio e ambizioso. Abbiamo avuto l’ok da parte dell’università di Bruxelles, una delle eccellenze in questo campo. Questo speciale viaggio prenderà il via ad ottobre, non vedo l’ora di cominciare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo laboratorio di "musicoterapia" in città, il progetto di "Notevoli note"
AgrigentoNotizie è in caricamento