Cronaca

Agrigento, La Scala (M5s): «Bene delibera acqua pubblica, a noi interessava solo l'obiettivo»

Il consigliere comunale del Movimento 5 stelle Marcello La Scala, ha trasmesso una nota stampa sulla questione relativa alla gestione del servizio idrico ad Agrigento, dibattuta durante l’ultimo Consiglio comunale di mercoledì 18 novembre

Il consigliere comunale del Movimento 5 stelle Marcello La Scala, ha trasmesso una nota stampa sulla questione relativa alla gestione del servizio idrico ad Agrigento, dibattuta durante l’ultimo Consiglio comunale di mercoledì 18 novembre.

«L’altro ieri sera il Consiglio comunale di Agrigento ha scritto una pagina importante per la nostra città. A noi del Movimento 5 stelle interessava solo e soltanto l’obiettivo finale, cioè avviare il procedimento per portare nuovamente l’acqua in mani pubbliche.

Ecco perché, una volta che la maggioranza consiliare, a seguito dei nostri rilievi, ha epurato la propria proposta di delibera da tutte quelle condizioni, che certamente ne avrebbero messo a rischio la legittimità el’applicabilità, in sede di riunione dei capigruppo, non si è esitato, a ritirare la nostra proposta per il bene della città.

Poco importa se non abbiamo la paternità di questo successo, quello che a noi interessa è soltanto l’obiettivo finale, il bene dei cittadini di Agrigento. Spiace soltanto dover evidenziare l’assenza del sindaco Firetto in occasione di una riunione consiliare per certi aspetti storica. Per il resto continueremo a muoverci su questa lunghezza d’onda, non guardando in faccia nessuno ma facendoci portavoce dei bisogni dei cittadini, soprattutto dei più deboli. Un grazie particolare ai capigruppo dell’opposizione».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agrigento, La Scala (M5s): «Bene delibera acqua pubblica, a noi interessava solo l'obiettivo»

AgrigentoNotizie è in caricamento