menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Papa Francesco

Papa Francesco

La Madonna di Fatima e le reliquie dei pastorelli arriveranno in città

Papa Francesco ha concesso l’indulgenza per quanti si recheranno nella chiesa di via Callicratide in questa occasione

La statua della Madonna di Fatima e le reliquie dei pastorelli Giacinta e Francesco fanno tappa nella diocesi di Agrigento. A cento anni dalle apparizioni, sarà portata in processione per le vie della città domenica 3 settembre. Lo riporta oggi il Giornale di Sicilia. La celebrazione delle visioni mariane saranno ricordate da un pellegrinaggio speciale che partirà dalla parrocchia della Madonna di Fatima di via Callicratide per attraversare alcune vie.

Sono attese centinaia e centinaia di persone per una manifestazione il cui programma si articola in tre diverse giornate. Ad aprire le celebrazioni ci sarà il cardinale Francesco Montenegro. L’iniziativa, ideata dal parroco don Angelo Brancato, è stata approvata e organizzata dal consiglio pastorale parrocchiale. Papa Francesco ha concesso l’indulgenza per quanti si recheranno nella chiesa di via Callicratide in questa occasione. "Può essere richiesta per sé o per un defunto – spiega al Giornale di Sicilia don Angelo Brancato – ed è necessario essersi confessati nei tre giorni della visita; partecipare alla messa e comunicarsi".

Da domenica 3 settembre a martedì 5 settembre la statua sarà collocata nella chiesa parrocchiale. Domenica l’arrivo della Madonna Pellegrina con l’auto cappella in piazza della stazione. Sarà portata in processione per via Acrone, via Callicradite e via Esseneto. Alle 18, la concelebrazione eucaristica solenne presieduta dal cardinale Francesco Montenegro, poi l’incensazione delle reliquie dei Santi pastorelli di di Fatima. La giornata si chiuderà con un altro appuntamento di fede: una veglia di preghiera notturna che si concluderà alle 22.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento